OMIO PIM

Come funziona OMIO PIM?

Il nostro software OMIO PIM si basa su di una soluzione a cinque fasi per aiutarti a gestire efficacemente i big data.

La nostra soluzione SaaS, basandosi sui principi blockchain, supporta la crescita migliorando la velocità di adattamento al mercato tramite un processo semplice basato su: inserimento, arricchimento, selezione, traduzione e pubblicazione. Grazie alla sua lunga esperienza, Retail Assist sta incoraggiando la crescita digitale delle attività di retail.

INSERIMENTO

Inizia il tuo viaggio PIM come preferisci. Grazie a OMIO PIM puoi cominciare creando un prodotto da zero o importando dei dati da PLM, ERP, fornitori o persino fogli di lavoro. Indipendentemente da come preferisci avviare il processo, durante questa fase ti chiederemo solo di aggiungere informazioni di base sul prodotto.

User journey: la storia del vestito duchess

Un venditore vuole creare un nuovo prodotto, così aggiunge informazioni nel software PIM in merito al vestito duchess. Inserisce le informazioni di base, cosa che gli permette la creazione ottimizzata del prodotto.

Maggiori informazioni su Inserimento

ARRICCHIMENTO

Completata la creazione dei dati di base, puoi arricchire le informazioni in modo collaborativo. Aggiungi attributi di base e specifici di canale, incluse immagini e video con viste a 360° o altre informazioni aggiuntive specifiche del mercato.

Indipendentemente dal tuo ruolo (che sia di acquirente, venditore, stilista, traduttore, responsabile e-commerce o staff del team digital), potrai unificare il workflow tra team diversi.

User journey: la storia del vestito duchess

Il team di marketing può iniziare ad aggiungere più informazioni. Possono scrivere testi sul vestito che siano ottimizzati per il web. Possono anche aggiungere qualsiasi dettaglio PR, come il nome della celebrità più nota che l’ha indossato. I processi di workflow permettono a tutti i team che lavorano sul prodotto di aggiungere le informazioni richieste prima del lancio.

Dato che il processo non è sequenziale, il team di e-commerce può iniziare ad aggiungere termini SEO e informazioni di prodotto più specifiche nel software PIM per far sì che il vestito duchess venga trovato nei posti giusti.

Il team di traduzione viene quindi informato del fatto che le descrizioni sono state scritte. Cominciano a tradurre le descrizioni nella lingua del mercato. Grazie ai principi blockchain, il software PIM di OMIO autorizza e pubblica le informazioni di prodotto solo quando i dati richiesti sono stati completati.

Nel frattempo, uno stilista può iniziare ad aggiungere informazioni su come “completare il look”, magari consigliando degli stivaletti e una giacca da abbinare al vestito; il venditore può invece aggiungere vestiti simili collegati, permettendo agli oggetti di aumentare la capienza del carrello.

Una volta che tutte le sezioni concordate sono state completate, la persona che dispone delle autorizzazioni alla revisione e al lancio del prodotto sul mercato può dare l’ok e avviare la fase successiva del processo: la selezione.

Maggiori informazioni su Arricchimento

ARRICCHIMENTO

Completata la creazione dei dati di base, puoi arricchire le informazioni in modo collaborativo. Aggiungi attributi di base e specifici di canale, incluse immagini e video con viste a 360° o altre informazioni aggiuntive specifiche del mercato.

Indipendentemente dal tuo ruolo (che sia di acquirente, venditore, stilista, traduttore, responsabile e-commerce o staff del team digital), potrai unificare il workflow tra team diversi.

User journey: la storia del vestito duchess

Il team di marketing può iniziare ad aggiungere più informazioni. Possono scrivere testi sul vestito che siano ottimizzati per il web. Possono anche aggiungere qualsiasi dettaglio PR, come il nome della celebrità più nota che l’ha indossato. I processi di workflow permettono a tutti i team che lavorano sul prodotto di aggiungere le informazioni richieste prima del lancio.

Dato che il processo non è sequenziale, il team di e-commerce può iniziare ad aggiungere termini SEO e informazioni di prodotto più specifiche nel software PIM per far sì che il vestito duchess venga trovato nei posti giusti.

Il team di traduzione viene quindi informato del fatto che le descrizioni sono state scritte. Cominciano a tradurre le descrizioni nella lingua del mercato. Grazie ai principi blockchain, il software PIM di OMIO autorizza e pubblica le informazioni di prodotto solo quando i dati richiesti sono stati completati.

Nel frattempo, uno stilista può iniziare ad aggiungere informazioni su come “completare il look”, magari consigliando degli stivaletti e una giacca da abbinare al vestito; il venditore può invece aggiungere vestiti simili collegati, permettendo agli oggetti di aumentare la capienza del carrello.

Una volta che tutte le sezioni concordate sono state completate, la persona che dispone delle autorizzazioni alla revisione e al lancio del prodotto sul mercato può dare l’ok e avviare la fase successiva del processo: la selezione.

Maggiori informazioni su Arricchimento

SELEZIONE

In questa fase si decide il canale. Il venditore seleziona i prodotti corretti che desidera immettere in un certo mercato, correggendo nel frattempo qualsiasi differenza di prezzo specifica per ciascun canale. Proprio come quando si scelgono le caramelle assortite, il venditore può selezionare dal software PIM una lista di prodotti che desidera lanciare sui mercati selezionati.

User journey: la storia del vestito duchess

Il vestito duchess deve essere venduto tramite tre canali, per esempio, il loro sito francese, Amazon e Zalando.

Maggiori informazioni su Selezione

TRADUZIONE

Una volta arricchiti tutti i dati, il software PIM di OMIO traduce le informazioni di prodotto in modo intelligente in qualsiasi formato richiesto dal canale.

User journey: la storia del vestito duchess

Una volta arricchite, le informazioni di prodotto del vestito duchess devono essere tradotte.

Uno dei canali richiede che il vestito venga venduto sul sito web francese del marchio. Le taglie sono tradotte da taglie del Regno Unito a quelle europee.

Un altro canale in concessione non utilizza la parola “arancione” e piuttosto definisce il colore come “tramonto”. Grazie alla mappatura intelligente e intuitiva dei campi di dati, i colori possono essere mappati per essere inseriti nei campi appropriati.

Un altro canale richiede immagini con vista a 360° ma non i video. È quindi possibile filtrare questi dati perché non vengano aggiunti.

Un canale, Amazon, richiede la pubblicazione di informazioni di prodotto specifiche, inclusi dimensioni, peso e tessuti, ma necessita di un minimo di sole tre immagini. Anche questi prerequisiti possono essere soddisfatti usando i filtri.

Maggiori informazioni su Traduzione

TRADUZIONE

Una volta arricchiti tutti i dati, il software PIM di OMIO traduce le informazioni di prodotto in modo intelligente in qualsiasi formato richiesto dal canale.

User journey: la storia del vestito duchess

Una volta arricchite, le informazioni di prodotto del vestito duchess devono essere tradotte.

Uno dei canali richiede che il vestito venga venduto sul sito web francese del marchio. Le taglie sono tradotte da taglie del Regno Unito a quelle europee.

Un altro canale in concessione non utilizza la parola “arancione” e piuttosto definisce il colore come “tramonto”. Grazie alla mappatura intelligente e intuitiva dei campi di dati, i colori possono essere mappati per essere inseriti nei campi appropriati.

Un altro canale richiede immagini con vista a 360° ma non i video. È quindi possibile filtrare questi dati perché non vengano aggiunti.

Un canale, Amazon, richiede la pubblicazione di informazioni di prodotto specifiche, inclusi dimensioni, peso e tessuti, ma necessita di un minimo di sole tre immagini. Anche questi prerequisiti possono essere soddisfatti usando i filtri.

Maggiori informazioni su Traduzione
OMIO PIM: Publish

PUBBLICAZIONE

Infine, una volta che tutte le informazioni sono state arricchite e tradotte, chiunque sia responsabile della gestione del workflow di prodotto può revisionarle e, se soddisfatto, può autorizzarle e lanciare il prodotto sul mercato. Il nostro software PIM sfrutta quindi la sua tecnologia di connessione specialistica per condividere le informazioni di prodotto su tutti i canali appropriati.

Maggiori informazioni su Pubblicazione
How does OMIO PIM work?

© 2021 OMIO - Product Information Management
2 minute watch Retail Assist. All Rights Reserved

Twitter Retail Assist

Website Designed & Built by we are CODA